DAM “designaccessorimoda”

 

Concorso per Giovani Talenti

DAM, “designaccessorimoda”, promosso da Confindustria Udine, di comune accordo con le aziende associate del Gruppo Tessili, Abbigliamento, Calzature e Affini, è un concorso per giovani talenti con la finalità di favorire l’incontro tra la cultura della scuola e il mondo produttivo, offrendo opportunità di confronto e di interazione tra gli studenti e le aziende del settore tessile.

La sinergia tra scuola e impresa si propone, infatti, come momento incentivante nella cultura del sapere e del saper fare per una maggiore conoscenza tecnica.

Un evento dove, le aziende del gruppo tessili hanno accolto i ragazzi in fabbrica per far conoscere i prodotti e i processi produttivi, Assindustria ha coordinato il concorso e, gli allievi dell’Istituto Statale d’Arte “G. Sello” di Udine, hanno generosamente risposto con numerose proposte segno di una forte attenzione.

Luccicanti Bijoux e capienti Borse, colorate Zip dotate di volumetrici Tiretti e danzanti Ballerine sono i temi affrontate con vero entusiasmo dai ragazzi ed espresse con efficace grafica.

Inaugurazione e premiazione dei partecipanti al concorso DAM si sono svolte sabato 12 settembre 2009, alle ore 11.00 presso la sede del municipio di Gorizia con una cerimonia che ha visto l’intervento di autorità provinciali, della scuola e responsabili delle aziende coinvolte.

La Giuria, composta da:
· Designer (Renato Mosanghini - ADI);
· Rappresentante di MittelModa (Veronica Dall’Osso);
· Titolare Coats Thread Italy Srl (Renato Usoni, Direttore);
· Titolare Mabi Spa (Mario Biasutti);
· Titolare Ferca 81 Srl (Paola Candusso);
· Titolare Geoworld Srl (Stefano Piccini);
· Rappresentante di Confindustria Udine (Rossana Girardi, delegata alla cultura di Confindustria Udine); 
dopo attenta valutazione di tutti i progetti pervenuti alla Segreteria del concorso ha deliberato di premiare i lavori degli studenti dell’Istituto Statale d’Arte “G. Sello” di Udine di seguito riportati:

VINCITORI
Per la categoria BALLERINE: 
Martina Della Mora - classe 5^ C

Per la categoria BIJOUX: Giorgia Ferigo - classe 4^ F – progetto “Portanimals”

Per la categoria BORSE: Valentina Cescutti - classe 4^ G

Per la categoria TIRETTI E CERNIERE: Alice Rosso - classe 3^ H – progetto “Pull Zip”

La Giuria ha inoltre ritenuto di attribuire una menzione speciale ai lavori dei seguenti studenti:

MENZIONI SPECIALI

Per la categoria BALLERINE: Mattias Zaban – classe 4^ H – progetto “Alternative”; Giulia Cornaglia – classe 5^ C

Per la categoria BIJOUX: Iris Moro – classe 4^ F – progetto “Round & Cubic”

Per la categoria TIRETTI E CERNIERE: Sofia Anzile – classe 5^ G – cerniere; Agnese Barbarino – classe 5^ G – cerniere

DAM è un’esperienza che si propone come ponte tra scuola e impresa e promette di gettare le basi per nuove collaborazioni.


  Allievi del Sello alla premiazione
 

  Alice Rosso

  Giorgia Ferigo

 

  Martina Della Mora
 

  Valentina Cescutti

 

  da sinistra:
la professoressa Carmen Romeo, in rappresentanza dell'ISA "G.Sello", Adriano Luci, presidente di Confindustria Udine e Daniela Beltrame, direttore generale dell'Ufficio Scolastico Regione FVG
 

 Ing. Renato Usoni

  

Articolo pubblicato sulla rivista mensile "Realtà Industriale" (uscita di Ottobre '09)

 

 

 


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie Se vuoi maggiori informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

Accetto cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information